Domenica 17 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 12:50

Pinerolo: Italia Viva si presenta, Ricchiardi c'è, Rostagno no: «Farò il nonno»

Pinerolo: Italia Viva si presenta, Ricchiardi c'è, Rostagno no: «Farò il nonno»
Venerdì 8 Novembre 2019 - 17:09

Alle 18,30 a Pinerolo farà il suo esordio il nuovo partito fondato da Matteo Renzi. L' incontro pubblico si terrà nella saletta di Casa Bonadè Bottino in piazza S. Donato 4, in pieno centro storico. Annunciata la presenza dell'on. Silvia Fregolent, del sen. Mauro Maria Marino e di Davide Ricca, presidente della Circoscrizione 8 di Torino. Tra i pinerolesi aderisce l'ex segretario del Pd, Stefano Ricchiardi.

 

Non ci sarà invece, almeno in veste di aderente, l'ex consigliere regionale Elvio Rostagno. La possibilità di un suo passaggio dalle file del Pd a Italia Viva era circolata in questi ultimi giorni, ma pochi minuti fa con un post sulla sua pagina di Facebook, ha smentito l'ipotesi, ufficializzando però  la decisione di lasciare il Partito democratico e la politica attiva. «Farò il nonno: non sarò né nel PD, né in Italia Viva. Rispetto tutte le scelte degli altri e chiedo rispetto per la mia. Sì , ho deciso di fare il nonno. Grato, con Emilia, per questo dono, cercherò di vivere questo ruolo a modo mio». Rostagno conclude lasciando però una porta aperta: «Mi faccio da parte! Libero di collaborare e partecipare a iniziative e progetti che vedono nel centrosinistra una comunità con diversità, ma con visioni e obiettivi comuni». Il pensiero va a possibili liste civiche di cui in questi giorni si fa un gran parlare.

 

A.M.