Domenica 17 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 12:50

Giovedì i sindaci a Roma dalla Ministra De Micheli per dire "no" al casello di Beinasco

Giovedì i sindaci a Roma dalla Ministra De Micheli per dire "no" al casello di Beinasco
Lunedì 4 Novembre 2019 - 11:45

Giovedì 7 novembre i sindaci del territorio insieme ai rappresentanti di Città Metropolitana di Torino e della Regione Piemonte saranno a Roma per un incontro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Dopo aver sottolineato il disappunto per l’assenza di dialogo con i territori interessati dalla presenza del casello di Beinasco sulla definizione delle decisioni strategiche sulle concessioni autostradali, sarà l'occasione per i primi cittadini di Beinasco, Bruino, Candiolo, None, Orbassano, Piossasco, Rivalta, Volvera e Vinovo di incontrare il Ministro Paola De Micheli. I rappresentanti del territorio avevano criticano con una lettera l’esclusione dalla discussione della voce e delle istanze locali e dei cittadini e la preferenza di una decisione calata dall’alto. Di qui la richiesta di riattivare un confronto con i comuni, la Regione e la Città Metropolitana. L’obiettivo rimane la soppressione del casello di Beinasco dell'autostrada Torino-Pinerolo, con una serie di proposte alternative da presentare a Roma e la richiesta di una modifica del bando per il rinnovo delle concessioni autostradali. Già programmata anche un’assemblea pubblica rivolta ai cittadini per aggiornare sull’esito dell’incontro al Ministero. L’appuntamento è sabato 9 alle 10,30 presso il salone di santa Croce in piazza Alfieri a Beinasco.

pa. pol.