Giovedì 22 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 18:00

Saluzzo: rapinó gioielleria in Svizzera, albanese arrestato dai carabinieri

Saluzzo: rapinó gioielleria in Svizzera, albanese arrestato dai carabinieri
Giovedì 18 Aprile 2019 - 17:00

I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Saluzzo hanno arrestato un cittadino albanese, colpito da un mandato di arresto per fini estradizionali da parte delle autorità svizzere. L’uomo è stato fermato a bordo della sua autovettura nel corso di un normale controllo su strada, a seguito del quale gli operanti hanno accertato l’attualità di una segnalazione nella Banca Dati per le Forze di Polizia, per l’esecuzione dell’arresto del soggetto su richiesta della Svizzera. L’uomo è accusato di avere commesso, in concorso con altra persona, una rapina in danno di una gioielleria del luogo, impossessandosi di gioielli e denaro. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Cuneo e posto a disposizione della Corte di Appello di Torino.

pa. pol.