Giovedì 17 Ottobre 2019Ultimo aggiornamento 17:24

Giornate d'Acqua a Pomaretto, Giaveno e Porte

Giornate d'Acqua a Pomaretto, Giaveno e Porte
Giovedì 4 Aprile 2019 - 16:57

Con le lezioni in classe e lungo il Chisone di lunedì , martedì 2 e mercoledì 3 aprile a Pomaretto, per gli alunni della scuola primaria dell’istituto comprensivo “Cirillo Gouthier” di Perosa Argentina, questa sera, venerdì 5 aprile alle 21 nel Municipio di Pomaretto è in programma la conferenza-dibattito “Minacce e problemi nella conservazione dei fiumi alpini” a cura del prof. Stefano Fenoglio dell’Università del Piemonte Orientale. Riprendono così le Giornate d'Acqua, ideate anni fa dalla Provincia di Torino per sensibilizzare e informare i cittadini sull’importanza della salvaguardia degli ambienti fluviali e lacustri e del loro patrimonio di biodiversitàper sensibilizzare e informare i cittadini sull’importanza della salvaguardia degli ambienti fluviali e lacustri e del loro patrimonio di biodiversità.


«La Città Metropolitana ha deciso di riprendere l’iniziativa, dedicandola in particolare alle scuole, con momenti didattici teorici e pratici che si terranno in alcuni Comuni che hanno dimostrato particolare interesse a valorizzare il patrimonio ambientale dei corsi d’acqua» spiega la Consigliera metropolitana Barbara Azzarà, delegata all’ambiente e alla tutela della fauna e della flora.

 

Domenica 7 aprile alle 11, sempre a Pomaretto, è in programma un incontro con la Consigliera metropolitana delegata Barbara Azzarà, che in mattinata assisterà alle attività di ripopolamento ittico delle acque del torrente Germanasca ad opera dei bambini dell’istituto Gouthier, che riceveranno gli attestati di partecipazione. Nella palestra comunale di Pomaretto sarà possibile visitare le mostre "H2O e dintorni" e “La Biodiversità”, allestite dalla Funzione specializzata Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino. Ingresso alle mostre: da lunedì 1 a venerdì 5 aprile dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, sabato 6 dalle 14 alle 17 e domenica 7 dalle 10 alle 12.


Le Giornate d’Acqua proseguiranno a Giaveno da martedì 9 a domenica 14 aprile. Martedì 9, mercoledì 10 e giovedì 11 sono previste lezioni in aula e uscite pomeridiane lungo il torrente Sangone per gli alunni della scuola primaria “Sandro Pertini” dell’istitutocomprensivo “Francesco Gonin”. Venerdì 12 aprile alle 21 in Municipio a Giaveno si terrà la conferenza-dibattito sul tema “Minacce e problemi nella conservazione dei fiumi alpini” a cura del dottor Alberto Doretto dell’Università  del Piemonte Orientale.

 

Domenica 14 aprile dalle 10 alle 12,30 sarà possibile visitare l’incubatoio ittico di Trana e assistere alle attività di ripopolamento ittico delle acque del Sangone ad opera dei bambini, con consegna degli attestati di partecipazione. Le mostre "H2O e dintorni" e “La Biodiversità” verranno allestite nell'ex refettorio della Scuola "Anna Frank" in via XX Settembre e potranno essere visitate da martedì 9 a venerdì 12 aprile dalle scuole del territorio su prenotazione presso l’Ufficio socio-scolastico. telefono 011 932.6411. Aperture: sabato 13 e domenica 14 aprile dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18,30.


L’appuntamento successivo sarà nel Comune di Porte da mercoledì 29 maggio a domenica 2 giugno. Dal 29 al 31 maggio le attività didattiche mattutine in aula e pomeridiane lungo il Chisone saranno riservate agli alunni della scuola primaria “Rossazza” dell’istituto comprensivo “Marro”. Giovedì 30 è prevista la visita alle mostre "H2O e dintorni" e “La Biodiversità”, che saranno allestite nella sala consiliare del Comune di Porte, in via Nazionale 102. Il pubblico potrà visitare le due mostre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, sabato 1 giugno dalle 14 alle 17, domenica 2 dalle 10 alle 12.

 

Venerdì 31 maggio alle 21 in Municipio è in programma la conferenza-dibattito “La tutela degli ambienti acquatici nella Città Metropolitana di Torino”, a cura del professor Marco Baltieri dell’Associazione Tutela Ambienti Acquatici e Ittiofauna e del dottor Paolo Lo Conte della Funzione specializzata Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino. Sabato 1 giugno dalle 10 alle 12,30 sarà possibile la visita all’incubatoio di Porte, con attività di ripopolamento ittico delle acque del torrente Chisone ad opera dei bambini. In chiusura della manifestazione la consegna degli attestati di partecipazione agli alunni.