Venerdì 18 Gennaio 2019Ultimo aggiornamento 16:56

A Pinerolo "I Venerdì del Corelli" con una piccola incursione in Giappone

A Pinerolo "I Venerdì del Corelli" con una piccola incursione in Giappone
Giovedì 10 Gennaio 2019 - 10:33

Musica oltre gli steccati stilistici, per tutti, con collaborazioni con Accademia di Musica e Jazz Visions, quella che distinguerà il prossimo cartellone de "I venerdì del Corelli" di Pinerolo.

Il direttore artistico dell'Istituto musicale Claudio Fenoglio, insieme all'assessore alla Cultura Martino Laurenti, ha presentato ieri pomeriggio le date e i contenuti della stagione, che si avvierà il prossimo venerdì 25 gennaio, nella ex chiesa di S. Giuseppe. Piatti forti della programmazione, oltre ai concerti di due giovani talenti del pianoforte, due serate dal titolo "I Classici Startup", con maestri e allievi dell'Accademia di Musica a confrontarsi su pagine di grandi classici, e il "Grace Art Project", una performance musicale con la voce recitante di Mauro Ginestrone e il pianoforte di Claudio Fenoglio per raccontare in musica, aiutati dalle voci bianche del Teatro Regio di Torino, una fiaba giapponese.

E poi ancora jazz e opera lirica, in una miscela divisa tra grandi interpreti e conferenze (quattro in totale, al Circolo Sociale) di specialisti del settore. Chiusura con coro e orchestra del Corelli il 7 giugno.

 

[Nella foto d'archivio, l'assessore alla Cultura Martino Laurenti (a sinistra) e il direttore artistico del "Corelli" Claudio Fenoglio]