Mercoledì 17 Luglio 2019Ultimo aggiornamento 17:21

"Chi l'ha visto?" ha segnalato la scomparsa di un abitante dell'alta Val Sangone

"Chi l'ha visto?" ha segnalato la scomparsa di un abitante dell'alta Val Sangone
Venerdì 30 Novembre 2018 - 16:19

Il programma televisivo “Chi l’ha visto” ha segnalato la scomparsa di Paolo Tasso, 39 anni, residente a Moncalieri, di cui non si sa più nulla dal 18 settembre scorso. Diffusa sui social network la foto, molti coazzesi l’hanno riconosciuto come “Thunder”, volto noto in paese e, a quanto si apprende, abitante in alta Val Sangone.

Stando a quanto ricostruito dal programma RAI, Tasso il 19 settembre “è stato fermato dalla Polfer di Savona”, mentre “il 20 settembre è stato avvistato a Firenze”. Tasso avrebbe con sé solo la carta d’identità e potrebbe essere in stato confusionale.

Dai diversi commenti è emersa la presenza di Tasso a Coazze almeno fino a una decina di giorni fa, segnalazione che è stata inoltrata alla redazione di “Chi l’ha visto?”

Luca Calcagno