Domenica 12 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 22:47

Trovati senza vita i due dispersi in Val Pellice e Val Chisone

Trovati senza vita i due dispersi in Val Pellice e Val Chisone
Mercoledì 24 Ottobre 2018 - 07:22

Sono stati trovati privi di vita i due dispersi che i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese stavano cercando dalla serata di ieri. L'uomo di 65 anni è Agostino Benedetto (nella foto), 65 anni residente in via Saluzzo a Pinerolo. Era uscito con la mountain bike per percorrere un itinerario tra Val Pellice e Queyras: è stato individuato a monte del rifugio Granero e non, come si era ipotizzato inizialmente, in Francia. Era precipitato in fase di discesa, forse a causa di una placca di neve gelata. Dell'escursionista in Val Chisone intorno alle 00.30 è stato individuato lo zaino nei pressi del colle del Sabbione e alle 2 di stanotte è stato ritrovato il corpo precipitato più a valle. Si tratta di Salvatore Zunico, 61 anni, residente a Rivalta.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino