Martedì 26 Maggio 2020Ultimo aggiornamento 12:40

Selleries, valanga sulle baite a poche decine di metri dal rifugio

Selleries, valanga sulle baite a poche decine di metri dal rifugio
Venerdì 20 Aprile 2018 - 14:32

Una grossa valanga è scesa ieri nella conca del Selleries sull'alpeggio di proprietà della famiglia Agù, pià precisamente sulle baite più a monte. Ne ha dato notizia su Facebook Massimo Manavella, gestore del rifugio Selleries, che si trova a poche decine di metri dal punto in cui la massa di neve si è staccata dal versante.

 

Attorno alle 10 del mattino, «un rumore forte ed inquietante ha riempito la conca del Selleries, per un Attimo», ha detto il rifugista. Visto che le case coperte con alcuni metri di neve caduta con la valanga, erano già sotto la neve, la sua impressione è che le strutture non abbiano subito particolari danni.

 

Vista la temperatura massima di ieri (+13) la minima della notte (-4) e la gioranta calda che si sta svolgendo anche oggi, la situazione rimane molto incerta. Di conseguenza il rifugio invita tutti a telefonare per ulteriori informazioni (0121 842.664).

 

 

LE FOTOGRAFIE SONO TRATTE DALLA PAGINA FACEBOOK DEL RIFUGIO.

 

 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati