Sabato 4 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 19:52

Trasporti, i pendolari dopo incontro con Città metropolitana: «nulla di concluso»

Trasporti, i pendolari dopo incontro con Città metropolitana: «nulla di concluso»
Giovedì 3 Settembre 2015 - 15:08

È stato un incontro "interlocutorio” quello di mercoledi 2 settembre a Torino sede della Città Metropolitana per parlare di trasporto pubblico nel pinerolese con il vice sindaco e delegato ai trasporti Alberto Avetta.

Così lo definiscono i rappresentanti dei pendolari autobus della LInea Perosa-Pinerolo-Torino.

Erano presenti il vice-sindaco di Pinerolo Clement che svolge le funzioni di ccordinatore del tavolo di lavoro ed era stato il richiedente con il Sindaco di Pinerolo Buttiero dell'incontro, i Consiglieri Regionali Rostagno e Valetti, l'assistente dell'Assessore Regionale ai Trasporti Balocco, Chiappello, i rappresentanti dei comuni di Airasca, None, Rorà, Porte, Roure e Fenestrelle e l'Ing. Marengo della Città metropolitana. Molti gli argomenti discussi, dagli orari autobus e la necessità di modifiche urgenti in vista della riapertura delle scuole, modifiche di percorso in Pinerolo, situazione dei mezzi Sadem riguardo la sicurezza e la manutenzione. «L'esito della riunione ci ha lasciato delusi» il commento dei pendolari « visto che di concreto al momento non abbiamo portato a casa nulla». È previsto un ulteriore incontro tra l'Ing. marengo e il vice-sindaco Clement la prossima settimana. Intanto si è appreso dal consigliere Regionale Ruffino che presto sarà discussa in Consiglio la sua interpellanza circa la preoccupazione sulla sicurezza e manutenzione dei mezzi Sadem.

F.F.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino