Giovedì 17 Gennaio 2019Ultimo aggiornamento 18:57

Usseaux: la fiera zootecnica di Balboutet torna all'antico splendore

Usseaux: la fiera zootecnica di Balboutet torna all'antico splendore
Sabato 22 Agosto 2015 - 07:30

Domenica 23 la fiera e rassegna zootecnica di Balboutet apre la sua 55ª edizione riscoprendo la sua veste storica, quando nel corso della fiera si stabiliva il borsino dei prezzi delle regine bovine. Alle 11,45, nel parco vicino alla fiera, si svolgeranno il benvenuto delle regine e la premiazione dei commercianti. Dalle 15 sulla piazza principale premiazioni dei commercianti locali e del concorso della toma di alpeggio e dei formaggi ovocaprini.

In fiera saranno presenti un mercato di attrezzature zootecniche e prodotti vari, l’oasi dei prodotti tipici ed il mercatino di "Campagna amica" e "Chambra d’Oc" e, all’interno della borgata di Balboutet, banchetti artigiani e scultori del legno locali nella strada denominata Vicolo delle carceri, vicino alla chiesa. Il giorno seguente, lunedì 24, ci sarà la festa patronale di S. Bartolomeo. Approfondimenti su "L'Eco del Chisone" in edicola, disponibile anche nella versione digitale. (Nella foto, la batttaglia delle reine nel corso di una precedente edizione).