Lunedì 25 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 - 23:44

Sta meglio il giovane arrampicatore di Cumiana travolto da un masso a Roure

Sta meglio il giovane arrampicatore di Cumiana travolto da un masso a Roure
Lunedì 29 Giugno 2015 - 13:28

La Tac non ha evidenziato complicazioni, quindi si può ritenere fuori pericolo il cumianese di 16 anni colpito alla testa ieri verso mezzogiorno mentre arrampicava insieme al padre e a un amico nel vallone di Bourcet, nel territitorio del Comune di Roure. Soccorso dai volontari del Soccorso alpino con l'aiuto dell'elicottero del 118, è stato portato in ospedale a Pinerolo con un forte trauma cranico. Per fortuna quando la pietra lo ha colpito era protetto dal casco, che gli ha evitato ferite. Maggiori informazioni su "L'Eco del Chisone" in edicola mercoledì 1 luglio, disponibile anche nella versione digitale.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati