Martedì 12 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 14:49

Moletto e Bellezza come saette nel chilometro verticale del Sestriere

Moletto e Bellezza come saette nel chilometro verticale del Sestriere
Lunedì 29 Giugno 2015 - 09:23

Chilometro Verticale di Sestriere a Marco Moletto (Podistica Valvemenagna), big a livello mondiale di questa durissima disciplina, ed in campo femminile si è imposta un’altra specialista delle corse in montagna,  Francesca Bellezza (Runner Team 99 SBV). Sulla pista olimpica di discesa libera Kandahar Banchetta Nasi, teatro dei Giochi Invernali di Torino 2006 e di innumerevoli edizioni della Coppa del Mondo di Sci, da affrontare 3.300 metri e un dislivello appunto di 1.000 metri, da Borgata (quota 1.823) alla cima del Monte Motta (2.823). Seconda piazza per Fabio Bonetto (37’42’’), terza per Manuel Bortolas (39’20’’). Tra le donne, alle spalle di Francesca Bellezza che ha fatto segnare il 14° tempo assoluto (44’23’’), Cristina Dosio (46’12’’) è salita sul secondo gradino del podio precedendo Giulia Oliaro (47’24’’).
I prossimi appuntamenti sono a Pragelato, giovedì 2 luglio in serata, con la Scalata al Trampolino K125, ed a Fenestrelle, domenica 5 luglio, con la 4.000 Scalini “Corriforte” al Forte di Fenestrelle. Iniziative utili a veicolare anche i Campus Fidal Sestriere che consentono agli atleti di allenarsi in altura assieme a grandi campioni e seguiti da preparatori qualificati.
Info: www.crazyrunweek.it