Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 03/08/2020 - 19:20

Sestriere: Aru conquista un emozionante successo al Giro, Contador resta leader

Sestriere: Aru conquista un emozionante successo al Giro, Contador resta leader
Sabato 30 Maggio 2015 - 17:29

Sventola la bandiera dei Quattro Mori al Sestriere. La maglia bianca Fabio Aru regala agli spetttatori italiani il secondo successo consecutivo, in capo ad una frazione che non ha tradito le attese. Contador ha scontato 2’25” dal sardo dell’Astana ma mantiene il simbolo del primato. Entusiasmante l’azione con cui Aru ha stroncato la resistenza di Uran quando mancavano meno di due chilometri al traguardo. Frazione caratterizzata dall’azione prorompente di Landa sul Colle delle Finestre: le rampe sterrate che portavano sull’affollato crinale tra Val Susa e Val Chisone hanno visto Contador restare solo ad inseguire, per poi limitare i danni nell’ascesa del Sestriere. Secondo posto di Hesjedal, terzo Uran e quarto Landa. Quindi l’altro grande protagonista di giornata, Kruijswik, olandese.

 

Fotografica Sestriere

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino