Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Pinerolo, cinque nuovi preti da Corea, Messico, Colombia, Sicilia e Abruzzo

Pinerolo, cinque nuovi preti da Corea, Messico, Colombia, Sicilia e Abruzzo
Venerdì 24 Aprile 2015 - 11:39

In un duomo gremito di amici, conoscenti e parenti provenienti da Corea, Messico, Colombia, Sicilia e Abruzzo il vescovo di Pinerolo, mons. Pier Giorgio Debernardi, ha consacrato cinque nuovi presbiteri: don Lorenzo Younsong, 58 anni, coreano; don Braulio Mancilla Cosio, 29 anni, messicano; don Yzreel Guerrero Nava, 28 anni, colombiano, don Maurizio Pietrolungo, 53 anni di Pescara e don Michele Bordonaro, 29 anni, di Canicattini Bagni (Siracusa). La loro formazione, nell'ambito del Cammino neocatecumenale, è avvenuta presso il seminario diocesano "Redemptoris Mater " di Luserna Alta. Con la loro ordinazione i presbiteri incardinati nella diocesi di Pinerolo salgono a 70.

r.a.
foto Costantino