Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:26

Volvera: probabile corto circuito, alloggio divorato dalle fiamme

Volvera: probabile corto circuito, alloggio divorato dalle fiamme
Giovedì 16 Gennaio 2014 - 21:05

Potrebbe essere stato il corto circuito di una tv in camera da letto, la causa dell'incendio divampato nel tardo pomeriggio in via Airasca 28 a Volvera. Le fiamme poco dopo le 17,30 hanno completamente divorato l'alloggio al secondo piano e danneggiato i due appartamenti al primo e terzo piano, al momento inagibili per motivi di sicurezza. Fortunatamente non c'era nessuno all'interno dell'appartamento, cancellato dalla violenza del fuoco. Sul posto gli agenti di Polizia locale, i carabinieri di None e i Vigili del Fuoco di Pinerolo, Grugliasco e Torino che hanno utilizzato l'autoscala per far scendere dal quarto piano una anziana signora dopo che il fumo aveva invaso l'androne del palazzo. (foto Bussolino)

pa. pol.
Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino