Lunedì 19 Aprile 2021Ultimo aggiornamento: 17/04/2021 - 23:35

Fenestrelle: teatro al Forte fino a ferragosto

Fenestrelle: teatro al Forte fino a ferragosto
Domenica 11 Agosto 2013 - 07:01

Cinque serate di teatro, da domenica 11 a giovedì 15, a Fenestrelle, per la rassegna estiva "Attorno alla Fortezza, curata da Assemblea teatro. Si comincia con "Senza mai levar la schiena", spettacolo di parole e canti dalla risaia. E in scena ci sarà anche Renzo Sicco, che oltre a curare la regia, preparerà un risotto alla piemontese, come si faceva una volta, e che gli spettatori potranno degustare a fine spettacolo. Lunedì 12, si cambia registro con "Matilde e Pablo - i giorni con Neruda", un testo di Renzo Sicco e Louis Sepulveda ricco di poesia e amore. Il 13 l'Associazione culturale Antescena porterà al Forte "Tre donne sole", da opere, tre monologhi, di Dino Buzzati. Le tre donne sono Roberta Fornier, Luisella Tamietto, Cristiana Voglino."Viva la vida", scritto da PIno Cacucci e interpretato d Annapaola Bardeloni, inc artellone il 14 agosto, è invece ispirato al grande amore per la vita e al temperamento dell'artista messicana Frida Khalo. Chiude la rassgena, il 15, lo spettacolo musicale di Valeria Tron "Ai pè de sta' mountanho", che vede anche la partecipazione dfi Paolo Gelato, Marco Arnoulet, Simone Lombardo, Gianluca Banchio e Ugo Macerata. Tutti gli spettacoli si tengono nella chiesa, dalle opre 21 e hanno un costo d'ingresso di 5 euro.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino