Giovedì 12 Dicembre 2019Ultimo aggiornamento 10:52

Rorà: arrestato per un omicidio in Svizzera

Mercoledì 24 Agosto 2011 - 14:13

Nel tardo pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno arrestato a Rorà Marco Benech, 47 anni, residente in Svizzera. Su di lui pendeva un mandato d'arresto emesso dall'autorità elvetica per l'omicidio di un 54enne svizzero, ucciso il 22 agosto nel suo ufficio di Ginevra.

L'omicida, secondo i testimoni, ha esploso due colpi di pistola senza togliersi il casco da moto. Presto le indagini hanno portato a sospettare di Benech, al coinvolgimento dei Carabinieri e alla casa di famiglia a Rorà. La vittima, padre di due figli, era il suo capo reparto. L'italo-svizzero è stato fermato mentre stava per lasciare Rorà con molti contanti, il passaporto e la targa della moto nello zaino. L'arresto è provvisorio ai fini del'estradizione verso la Svizzera.

Luca Prot