Sabato 30 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 29/05/2020 - 18:10

Incidente sulla funivia: assolti tutti gli imputati

Lunedì 27 Giugno 2011 - 13:17

Si è appena concluso, con una sconcertante assoluzione, il processo per l'incidente avvenuto il 22 marzo 2008 sulla funivia Pattemouche-Anfiteatro. Cinque gli imputati, accusati di disastro colposo con varie responsabilità: i vetturini Luciano Pons e Kent Benson, il capo servizio Emanuele Fanari, il direttore di esercizio della Sestriere Spa Eraldo Degioanni e il macchinista Tiberiu Gioanca che aveva chiesto il patteggiamento. Il giudice Gianni Reynaud questa mattina li ha assolti tutti perché il fatto non sussiste. Al solo Degioanni i pm avevano contestato anche la rimozione di misure antinfortunistiche: anche su questo punto assoluzione completa per non aver commesso il fatto. Tra quarantacinque giorni sapremo il perché della decisione del giudice.

Lucia Sorbino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati