Venerdì 14 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 9:30

Mauro Gigli, funerali a Villar Perosa

Giovedì 29 Luglio 2010 - 17:52

Attese per domani a Roma le salme dei due militari uccisi da un ordigno in Afghanistan. La vedova del maresciallo del 32º Genio, Mauro Gigli, è in viaggio da Villar Perosa con il figlio, alla volta della capitale, insieme al cappellano militare don Pasquale Moscarelli. Prima di lasciare l'abitazione di borgata Droglia, i famigliari hanno preso accordi con il parroco di Villar Don Franco Gallea, per la celebrazione delle esequie nella chiesa di Sant'Aniceto. Ancora da decidere la data del funerale.

Circa la ricostruzione dell'accaduto, il Ministro della Difesa La Russa ha spiegato: «gli artificieri hanno fatto brillare un primo ordigno, nel corso della successiva ricognizione si è verificata una violenta espolosione le cui esatte cause sono in corso di accertamento».

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino