Mercoledì 13 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 12/11/2019 - 22:52

Poliziotto condannato per molestie a una collega

Mercoledì 30 Maggio 2012 - 00:00

Un anno e otto mesi: questa la condanna a carico di un ispettore capo della Polizia postale in servizio alla Questura di Torino. Il Tribunale di Pinerolo l’ha ritenuto colpevole di tentata violenza sessuale ai danni di una giovane collega poliziotta. I fatti risalgono alla sera del 26 settembre dell'anno scorso. I due si stavano dirigendo in Val Susa per dei controlli nel cantiere Tav di Chiomonte. L'aggressione sarebbe avvenuta nelle campagne di Orbassano. La poliziotta si è difesa gettandosi fuori dall'auto dopo aver azionato la sirena. (approfondimenti nell'edizione in edicola)