Sabato 7 Dicembre 2019Ultimo aggiornamento 13:07

Rapine: due colpi in due ore alle poste a Frossasco, in banca a Cumiana

Mercoledì 7 Marzo 2012 - 00:00

CUMIANA/FROSSASCO - Arresto e condanna, con tanto di sentenza e motivazione, in poco più di 24 ore. Un record. Questa è stata la parabola giudiziaria di Italo La Puma, operaio 39 enne di Cumiana, che lunedì intorno alle 13 ha tentato di rapinare la banca sotto casa e poco dopo è finito in manette. Al giudice Alberto Giannone, martedì pomeriggio, ha confessato tutto, raccontandogli anche le sue tante difficoltà economiche: mutui da pagare, cambiali in scadenza. Assistito dall’avv. Mirella Bertolino, La Puma ha pattegiato una pena di 5 mesi e 10 giorni, con la condizionale, per tentata rapina non aggravata (in quanto si è presentato in banca senz’arma alcuna). (approfondimenti nell'edizione in edicola)