Venerdì 22 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 15:53

Piccole donne crescono... in granata

Sette pinerolesi in forza al Toro serie A e Primavera si raccontano
Mercoledì 11 Gennaio 2012 - 00:00

Sette ragazze. Giovani, giovanissime, - la più "vecchia" ha vent'anni - hanno scelto il granata: «Il Torino è la squadra più forte in Piemonte» spiega Barbara Bonansea, dal 2004 in Primavera, dal 2007 in prima squadra, serie A.
O forse, il granata ha scelto loro: «Giocavo nel Chisone e mi hanno visto in una partita: sono andata a provare e da allora gioco lì», racconta la quindicenne pinerolese Giorgia Pisano.
Le vigonesi Eleonora Rosso e Valeria Avalle, classe '95, hanno già collezionato qualche presenza in Prima squadra: «Prima giocavo a pallavolo, ma il calcio mi piaceva di più. Ho cominciato nel Vigone, con i ragazzini, poi sono stata chiamata al Toro: far parte di un gruppo femminile ti permette di esser molto più unita con le altre», spiega Eleonora. (approfondimenti nell'edizione in edicola)