Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Strade più curate con i soldi delle multe

S. Secondo, la metà dell'incasso verrà impegnata in opere di manutenzione e segnaletica
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

S. SECONDO - Nessun assente martedì sera in Consiglio per l’esame di bilancio.
Il vice-sindaco Adriana Sadone ha illustrato le variazioni soffermandosi su alcuni contributi arrivati e inizialmente non previsti. Intanto, circa 14.600 euro derivanti dall’Ici del 2008, poi 17.800 euro di Iva proveniente da servizi non commerciali, per chiudere con 45.600 euro arrivati dalla Comunità montana per la manutenzione e la pulizia delle strade comunali (a questi andranno aggiunti i 38mila, sempre di provenienza comunitaria, stanziati il 28 novembre scorso per la sistemazione del Chiamogna). (approfondimenti nell'edizione in edicola)