Martedì 26 Maggio 2020Ultimo aggiornamento 12:40

Scomparso da Candiolo gli amici lo cercano

Domenica l'addio in poche righe
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

CANDIOLO - Si è allontanato probabilmente alle prime luci dell'alba, per non essere notato da nessuno, dopo aver lasciato poche righe agli amici ed aver inviato qualche sms a quelli più stretti. A cercare Maurizio Perrone, 36 anni, nato e cresciuto in paese, oggi sono in tanti.
Complice la giornata festiva, nessuno si è accorto di nulla sino al primo pomeriggio, nell'ora in cui i ragazzi della squadra di calcio Asd Candiolo di cui faceva parte si sono ritrovati presso il Centro di incontro per avviarsi alla consueta partita domenicale di campionato.
Lì l'amara sorpresa: Maurizio, animatore e pilastro del gruppo, se ne era andato improvvisamente. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati