Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Riconoscimenti ad airaschesi dal grande cuore

Nell'incontro del 2
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

AIRASCA – «Occasione per ritrovarci per manifestare la vitalità della nostra comunità che si esprime attraverso la presenza diffusa di associazioni che si occupano di tutti i settori più significativi di una società evoluta e quindi non solo lo sport ma anche la cultura e l’assistenza sociale. Occasione per rafforzare lo spirito unitario e solidale che sarà la base per poter affrontare positivamente i tempi che ci aspettano». È con queste parole che il sindaco Giovanni Andreazzoli ha introdotto l’incontro con le associazioni operanti sul territorio, venerdì 2, presso il polifunzionale di Airasca. Un momento di scambio degli auguri che ormai si ripete da dieci anni e che quest’anno ha avuto maggiore enfasi anche in virtù della soppressa festa della terza età che, comunque, «verrà ripresa in futuro». (approfondimenti nell'edizione in edicola)