Lunedì 25 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 - 23:44

Artigianato e Tuttomele quo vadis?

Le due rassegne regine del territorio sono ad un bivio
Mercoledì 28 Settembre 2011 - 00:00

Artigianato quo vadis? La manifestazione simbolo della città ha compiuto 35 anni. Nell'ultima edizione il gradimento ha raggiunto quota 150mila visitatori e un centinaio di espositori. L'altissima affluenza nelle aree dell'enogastronomia pone una riflessione sulla tradizionale (e difficile) convivenza tra l'artigianato "puro" e l'artigianato di servizio con il mare magnum degli hobbisti. I fondi pubblici scarseggiano, la crisi continua a mangiarsi gli stipendi, gli organizzatori devono far quadrare i conti, e la Rassegna che fine farà?
In crisi Tuttomele a Cavour, dal 5 al 13 novembre prossimo. La ProCavour - che organizza l'evento da 32 anni - riuscirà a mantenere in vita la rassegna senza contributi pubblici e con la sempre più rara partecipazione di sponsor locali? Il rischio, già calcolato, è di gettare la spugna nel 2012 o di ridimensionare tutto. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati