Mercoledì 18 Settembre 2019Ultimo aggiornamento 18:05

Riva: incornato da un toro muore il giorno dopo: è un pensionato 77enne

Mercoledì 14 Settembre 2011 - 00:00

Si sono svolti sabato 10 alle 15,15, nella chiesa parrocchiale di S. Barbara, nella frazione Riva di Pinerolo, i funerali di Angelo Badino, lo sfortunato allevatore di 77 anni morto la settimana scorsa nell'ospedale Agnelli di Pinerolo - da dove è partito il corteo funebre - dopo essere stato ferito da uno dei tori del suo allevamento.
La cascina, che conta centinaia di capi tra vacche e tori, sorge tra via Alla stazione e strada Antica di Piscina. L'incidente è avvenuto mentre Angelo Badino era solo nella stalla e stava accudendo gli animali come ogni giorno. Un toro lo avrebbe caricato e trafitto con un corno.
La Messa di Settima sarà celebrata domenica 18 alle 11 nella parrocchia rivese. Badino lascia la moglie Irma Galetto, i figli Bruno e Aurelio, un nipote, il fratello e le quattro sorelle.�