Il sindaco: «Dalla Provincia, soldi solo sulla carta»

Garzigliana, Coalova si lamenta

GARZIGLIANA - Pareggia a 921.954 il bilancio di previsione per il 2011 del Comune di Garzigliana. «Un bilancio ordinario», come l’ha definito la capogruppo di minoranza Lidia Alloa, «senza investimenti».
Il sindaco Piergiorgio Coalova ha chiarito che al momento mancano le risorse da impegnare in progetti di lungo periodo. La scelta dell’Amministrazione è stata quella di mantenere invariate le aliquote Ici (6,5 per mille sui terreni agricoli e 7 per mille sugli edificabili) e l’addizionale Irpef (0,7 per cento). «Purtroppo i trasferimenti da parte dello Stato sono sempre meno e non possiamo permetterci di abbassarle» ha spiegato Coalova. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino