Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 15:54

Zf Sachs, senza la Galup alla ricerca di alternative

Villar Perosa, obiettivo: evitare il trasferimento
Martedì 15 Marzo 2011 - 17:05

VILLAR PEROSA - C'è sconcerto, a Villar Perosa, dopo la richiesta al rialzo della Galup lunedì 7, al tavolo con Regione e Finpiemonte, che offrivano cinque milioni di euro per l'acquisto dell'immobile di Pinerolo e 1,3 milioni di prestito ponte per il trasferimento nello stabilimento Sachs di Villar Perosa.
Il banco è saltato quando il rappresentante dell'azienda dolciaria ha spiegato che la cifra (indicata proprio da Galup) non bastava più, fatti i conti con l'impatto fiscale dell'operazione e il rilancio aziendale da sostenere. Tirata la linea, di milioni ne voleva sette. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino