Mercoledì 23 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 10:00

Festival marocchino al 4º Apple run a Cavour Tuttomele

Martedì 16 Novembre 2010 - 17:45

Si è conclusa con una lunga volata tra due marocchini la IV "Apple Run", la kermesse podistica organizzata sabato 13 nell'ambito di Tuttomele.
Lhoussaine Oukhrid dell’Atletica Palzola ha dato spettacolo insieme al connazionale Ahmed Nasef dell’Atletica Fanfulla Lodigiana. Hanno lasciato sfogare gli avversari nella prima metà e quando hanno preso le redini della corsa non ce n’è stata più per nessuno: metro dopo metro il loro vantaggio si è fatto sempre più consistente, e solo una lunga volata ha infine sancito il successo di Oukhrid in 32'54 dopo 10,5 km di gara. Il poliziotto bergamasco Lorenzo Lazzari 3º a 37" ha preceduto rispettivamente l’altra coppia magrebina formata da Abdelhadi Laaouina dell’Atletica Susa e Mostafa Errebah della Podistica Marene 2000. 7º assoluto l'atleta "di casa" Abdessamia Mountasser (Atletica Saluzzo).
Tutt’altra musica in campo femminile, dove l'alessandrina Valeria Straneo non ha indugiato e si è messa al comando fin da subito. La portacolori del Runner Team ha così conquistato il secondo successo nella settimana dopo il centro di domenica scorsa nella Mezza di Busto Arsizio, fermando il crono sul 36'52". A contenerla ci ha provato Elisa Stefani (Fanfulla Lodigiana), ma la 24enne di Valenza alla fine ha accusato un minuto tondo di passivo. Hanno completato il podio Romina Cavallera (Boves Run), che ha chiuso in 38'59", e la forte cercenaschese Giorgia Morano (Atl. Saluzzo) in 39'42".
Classifiche complete su www.applerun.it.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino