Garis tra i big della scultura

Invitato alla Biennale di Racconigi

L'artista vigonese Elio Garis è stato invitato alla Biennale internazionale di scultura che si terrà al castello di Racconigi, dal 6 giugno al 10 ottobre. A sceglierlo è stato il curatore della mostra, Luciano Caramel. Esporrà "Macchina per", una sua grande opera in ferro ossidato e acciaio inox, datata 1998.

L'evento è di grande rilievo e suona per lo scultore pinerolese come un importante riconoscimento. Basta scorrere l'elenco di alcuni altri partecipanti per scoprirne la portata: Ciulla, Gastini, Licata, Mainolfi, Maraniello, Mitoraj, Nunzio, Paladino, Pomodoro, Spagnulo e Staccioli tra gli italiani; Tony Cragg e Phillip King tra gli inglesi.

 

di T. Rivolo (continua)
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino