Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 12:41

«Saremo famosi… o almeno ci proviamo!»

Pinerolesi in tv, viaggio nel mondo della notorietà da piccolo schermo
Venerdì 12 Marzo 2010 - 11:54
Un ingegnere a

Tutti pazzi per la tele. Era il titolo di una trasmissione di Antonella Clerici. In realtà, non è altro che una grande verità. Anche nel Pinerolese.

Il fascino della scatola magica può conquistare in tanti modi: con il sogno di una vita "impacchettata" fatta di notorietà e successo oppure con il miraggio di vincere "facile" una cifra in denaro non indifferente. Per qualcun altro è la possibilità di esercitare un lavoro tanto ambito quanto difficile fuori dallo schermo: quello dell'artista.

Incominciamo da Luca Rossetto, ingegnere edile, 32 anni, pinerolese. Alzi la mano chi non l'ha nemmeno una volta nominato nella settimana appena trascorsa. Da mercoledì scorso è a tutti gli effetti "naufrago" in Nicaragua, concorrente di uno dei reality show più longevi della tv italiana, "L'isola dei famosi".

Daria Capitani

Francesco Faraudo

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino