Giovedì 9 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 12:49

Da Cantalupa a Sestriere trainato dai siberian husky

Luca Chiarelli e i suoi splendidi cani
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:31

CANTALUPA - Si chiama Luca Chiarelli, ha 36 anni, da alcuni anni vive a Cantalupa per far vivere nel migliore dei modi, in mezzo ai boschi e con un ampio terreno a disposizione, i propri splendidi esemplari di siberian husky. «Sono la mia passione - spiega - e dal 2007, ogni week-end, con un gruppo di amici anch’essi allevatori di cani nordici li porto in montagna, sulle nevi di Sestriere, a fare quello che a loro più piace: correre in un contesto incontaminato a capo di slitte colorate». È la suggestiva disciplina sportiva dello "sleddog", letteralmente "cane da slitta".

Luca, con Massimo Aymo di Bricherasio e altri amici accomunati dalla stessa passione, ha fondato un'associazione turistico-sportiva che gestisce il Centro sleddog Sestriere, teso a promuovere escursioni in mezzo alla natura innevata lungo stretti percorsi battuti, trainati da magnifici esemplari di siberian husky di purissima razza. Dopo un briefing di soli 15 minuti, nel quale gli istruttori illustrano agli utenti il necessario per uscire in sicurezza e maneggiare una slitta, si parte con i cani, ciascuno con la propria slitta (in media tre husky per gli adulti e due esemplari in coppia per i bambini), conducendoli lungo tracciati tra i boschi e sul percorso da golf del Colle, preceduti dall’istruttore. «Il nostro obiettivo - dicono - è trasmettere la passione che unisce l’uomo all’husky, un cane molto affettuoso, indipendente, forse timido ma solidale. In questo sport non c’è alcun tipo di sfruttamento dell’animale, anzi si stimola il cane a fare ciò che più desidera nel suo ambiente naturale».

Il Comune di Sestriere sostiene questa attività integrativa all’offerta invernale, uno dei pochi centri presenti in Piemonte. L’utenza è aumentata nell’ultimo periodo, coinvolgendo soprattutto i villeggianti proprietari delle seconde case e i fruitori degli hotel e dei villaggi turistici. Le uscite si effettuano il sabato e la domenica dalle 10 al tramonto (per info 339 675.9475 o www.lucachiarelli.net). Il prossimo 7 febbraio, a Cantalupa, si svolgerà per i più piccoli un'esibizione dimostrativa di sleddog. Per una volta, i siberian husky di Luca Chiarelli "giocheranno" in casa.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino