Cavour: Luca Merli e Noemi Bouchard vincono la Crono Rocca

Cavour: Luca Merli e Noemi Bouchard vincono la Crono Rocca
Venerdì 5 Luglio 2024 - 13:01

L’Atletica Saluzzo in collaborazione con il Comune di Cavour, con i volontari dell’Associazione “Vivi La Rocca” e la Fidal Torino hanno organizzato, giovedì 3 luglio a Cavour, la 1° edizione della Crono Rocca, competizione agonistica di corsa in montagna nazionale Bronze Fidal: 1,9 km la lunghezza del tracciato con 200 metri di dislivello complessivo. Gara Nazionale che ha riservato una felice sorpresa nei quartieri alti della classifica: Luca Merli di Trento, classe 2000 residente nella vicina Barge, ha vinto e ha fatto registrare anche il tempo record di ascesa: 9 minuti e 22 secondi, nonostante si fosse attardato (circa 30 secondi) nel riscaldamento e, conseguentemente, avesse gravato di pari “zavorra” il cronometro.
Di pari importanza, in quanto record del tracciato femminile, è stato il risultato di Noemi Bouchard, salita in 11’13” e al 15° posto nella classifica assoluta generale.
Ecco i risultati (classifiche complete sul sito www.irunning.it): i partecipanti erano 130; hanno concluso la gara in 126.
Podio maschile (nella foto): 1° Luca Merli (S.A. Valchiese – 09’22”), 2° Diego Ras (Atl. Pinerolo – 9’50”), 3° Nicholas Bouchard (Atletica Saluzzo – 10’09”), 4° Fabio Martinat (Pomaretto ’80 – 10’11”), 5° Manuel Garnier (S.D. Baudenasca – 10’11”)
Podio femminile: 1° Noemi Bouchard (Atl. Saluzzo – 11’13”), 2° Arianna Dentis (Atl. Saluzzo – 11’40”), 3° Nicole Domard (Atl. Saluzzo – 13’14”), 4° Irma Chiavazza (Atl. Saluzzo – 14’03”), 5° Marina Plavan (At. Val Pellice – 14’06”).

 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino