Costantin sindaco di Pramollo per il terzo mandato, a San Germano torna Reynaud

Costantin sindaco di Pramollo per il terzo mandato, a San Germano torna Reynaud
Martedì 11 Giugno 2024 - 01:05

Renzo Costantin si conferma sindaco di Pramollo per il terzo mandato. A differenza delle ultime elezioni comunali, questa volta “Insieme a Pramollo” era la sola lista presentata e l’unico rischio da eludere era quello del mancato quorum che porta all'eventuale commissariamento. Così non è stato e Costantin ha ricevuto l’87% dei voti sul 68% della popolazione che si è presentata alle urne.

«Intanto sono felicissimo perché riconfermarsi al terzo mandato non è mai così semplice e non ero sicuro di un consenso così ampio, quindi mi ha fatto molto piacere - spiega Costantin -. Adesso ci toccherà lavorare sodo da subito e per i prossimi cinque anni per ripagare i nostri cittadini».

 

A San Germano Chisone Flavio Reynaud, leader di “San Germano Attiva” è il nuovo sindaco. Reynaud, già sindaco del paese dei babi fino al 2019, è reduce da cinque anni come capogruppo di minoranza e succede ad Andrea Garrone.

 

«Sono felice perché, da quel che ricordo, non avevo mai visto così tante preferenze ai singoli consiglieri – ha detto Reynaud al termine dello scrutinio -. Questo mi fa piacere e penso possa dare la carica giusta a questi ragazzi. C’è tanto da fare e per non perdere neanche un’ora e prendere in mano subito la situazione ho già convocato la giunta per domani (martedì). Si parte».

Un Flavio Reynaud dunque carico e pronto a partire con la sua squadra.

M.A.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino