Volley A1 femminile, Pinerolo vince al tie-break: a Macerata primo successo nella massima serie

Volley A1 femminile, Pinerolo vince al tie-break: a Macerata primo successo nella massima serie
Domenica 11 Dicembre 2022 - 19:19

Dopo 2 ore e 08’ di match, ecco la prima gioia stagionale, il successo numero uno delle pinerolesi in A1 femminile. La delicata gara tra neopromosse, all’undicesimo turno, premia la Wash4green Pinerolo e finisce al tie-break con l'affermazione 12-15 delle ospiti ai danni delle padrone di casa del Macerata. Si parte con le ragazze di Marchiaro avanti di due punti fino al 17-19 e il ventesimo punto sembra avere un peso anche psicologico in favore delle giocatrici trascinate da Carletti. Poi, le cose cambiano: da 20-22 a 24-22 il break maceratese propizia due set-ball, annullato il primo e non il secondo: 25-23. Secondo set: primo vantaggio di +3 sul 2-5 ma c’è equilibrio, mentre Ungureanu ingrana e Gray fornisce muri preziosi. Divario da capitalizzare o difendere una volta raggiunto il 9-16 che diventa 10-20 e perentorio 11-25. E’1-1 come a Bergamo domenica scorsa. Il terzo parziale vede un leggero allungo locale 11-9, rintuzzato per il 13-15 di una Wash4green che costringe l’avversario a sbagliare. Macerata sale pericolosamente sul 23-20 e chiude 25-21. Quarto set: Pinerolo va avanti 7-10, mattoncino di fiducia per provare ad approdare il tie-break, come indica la progressione del 14-22, con attacchi a ripetizione di un’ottima Grajber e la straripante Carletti. C’è da sfruttare l’inerzia del quinto set raggiunto ed il modo nuovamente largo in cui si è vinta la frazione. Due punti di fila fruttano il primo vantaggio pinerolese, 4-5 che si tramuta in 5-7. Tutto da rifare al settimo punto di Macerata, Ungureanu sigla due punti di grande importanza per 8-10 e c’è un successivo 9-13, difeso con i denti dal Pinerolo, che chiude con 20 muri e cinque elementi in doppia cifra. Oltre a Carletti(26), Ungureanu 21, Grajber 16, Gray 14 e Akrari 13. Al Banca Macerata Forum impazza una giustificatissima festa per una squadra finalmente sbloccatasi. La classifica dice ancora ultimo posto ma il margine sulle marchigiane si riduce mentre lunedì 19 le pinerolesi proveranno a mettere fieno in cascina nella sfida interna a Casalmaggiore.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino