Incendi boschivi: la Regione Piemonte ha revocato lo stato di massima pericolosità

Incendi boschivi: la Regione Piemonte ha revocato lo stato di massima pericolosità
Mercoledì 14 Aprile 2021 - 16:34

La Regione Piemonte revoca da oggi, 14 aprile 2021, lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi che era stato dichiarato lo scorso 26 marzo: una decisione presa sulla base delle condizioni meteorologiche attuali e previste dal Centro funzionale di Arpa Piemonte.

 

«Si raccomanda sempre e comunque ai cittadini la massima attenzione e responsabilità nel non compiere azioni che possano innescare incendi e favorirne la propagazione» avverte l'Amministrazione regionale.

 

In caso di avvistamento di un incendio boschivo si deve di chiamare sempre il 112, fornendo informazioni il più possibile precise per contribuire in modo determinante a limitare i danni all’ambiente.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino