Venerdì 25 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 12:47

Orbassano: in moto contro un palo in via Castellazzo, 30enne muore dopo tre settimane di ospedale

Orbassano: in moto contro un palo in via Castellazzo, 30enne muore dopo tre settimane di ospedale
Venerdì 31 Luglio 2020 - 09:55

Dopo tre settimane di coma nel reparto di terapia intensiva del Cto di Torino, è morto ieri pomeriggio David Caruso, il motociclista vittima di un terribile incidente avvenuto il 9 luglio scorso in via Castellazzo a Orbassano. Troppo grave il trauma cranico e toracico riportato durante lo schianto, tanto che il giovane non era mai uscito dalla Rianimazione. Il sinistro è avvenuto intorno all’una di notte, quasi all’incrocio con via Cesare Battisti. È qui che il biker 30enne, residente a Torino, ha perso il controllo della sua Honda Cbr e si è schiantato contro un palo. Un urto violentissimo. Un automobilista poco dopo ha dato l'allarme. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione locale, anche i soccorritori del 118 con l’ambulanza della Croce Bianca che hanno trasportato il motociclista in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale di Orbassano. E poi trasferito nella notte - vista la gravità delle sue condizioni - al Traumatologico di Torino dove è deceduto ieri.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino