Giovedì 14 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 - 23:37

Primo presidio di Fridays for Future Pinerolo

Primo presidio di Fridays for Future Pinerolo
Venerdì 13 Settembre 2019 - 15:49

Avevamo parlato di Marta e Gaia nell'ultimo numero dell'Eco del Chisone. Hanno 15 e 16 anni e fondato Fridays for Future Pinerolo sull'onda di quanto sta facendo in giro per il mondo Greta Thumberg, la giovanissima paladina svedese della lotta ambientalista. Oggi alle 15, davanti al Comune di Pinerolo si è tenuto il primo presidio del gruppo. Marta e Gaia però non erano sole, ad accompagnarle decine di coetanei. Ragazzi e ragazze giovanissimi che hanno deciso di sposare la campagna di sensibilizzazione per contrastare l'oramai tangibile crisi climatica. Il messaggio che lanciano è ben chiaro: non c'è più tempo da perdere, o si cambia rotta sulla gestione delle risorse mondiali, sulla gestione dei rifiuti, sulla deforestazione, oppure saremo costretti a vivere in un mondo devastato e non più recuperabile. A protestare sono i giovani, proprio perché loro in questo mondo dovranno viverci più di chiunque altro. Ed è importante non lasciarli soli. 

Il gruppo Fridays for Future terrà sempre questo format, ci si ritroverà ogni venerdì alle 15 davanti al palazzo comunale di Pinerolo. Cartelli e slogan alla mano si procederà per un corteo lungo le strade del centro storico. E la partecipazione è aperta a tutti. Non si può che crescere.