Giovedì 23 Maggio 2019Ultimo aggiornamento 14:48

Mons. Pinardi Venerabile: Castagnole attende in festa la notizia

Mons. Pinardi Venerabile: Castagnole attende in festa la notizia
Mercoledì 15 Maggio 2019 - 12:37

CASTAGNOLE. La comunità parrocchiale castagnolese è in festa per la tanto attesa firma proveniente dalla Santa Sede che dichiara Venerabile Mons. Giovanni Battista Pinardi. Nato a Castagnolese il 15 agosto 1880 in frazione Oitana, dopo gli studi alle elementari  nel paese va al collegio salesiano di Borgo S. Martino ad Alessandria. Nel 1897 riceve l'abito ecclesiale e il 28 giugno 1903 viene ordinato sacerdote. Prima vice parroco a Carignano poi in S Secondo a Torino, nel 1916 viene nominato Ausiliare di Torino. Mons. Giovanni Battista Pinardi, fra i personaggi chiave della Chiesa torinese del Novecento, fu prete antifascista più con i fatti che a parole: numerose le sue opere ed il suo impegno a favore dei più poveri prodigandosi molto per chi soffriva e per le persone fatte prigioniere. Muore nella sua parrocchia alle spalle di Porta Nuova il 2 agosto 1962 dove attualmente riposano le sue spoglie. La sua fase processuale verso gli onori degli Altari viene chiusa dal Card Severino Poletto nel dicembre 2002 e spedita a Roma. Alcuni castagnolesi ricordano ancora le sue numerose visite a Castagnole.

Giuseppe Vaglienti