Martedì 12 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 14:49

Siccità: convocato tavolo di crisi distretto del Po

Siccità: convocato tavolo di crisi distretto del Po
Venerdì 15 Marzo 2019 - 11:38

S è riunito ieri  l' Osservatorio sulle crisi idriche all’interno del comprensorio del Fiume Po (che si estende dalla Valle d’Aosta alle Marche)  per esaminare la situazione creatasi in conseguenza della lunga siccità che ha caratterizzato la stagione invernale e che secondo le previsioni si prolungherà ancora nelle prime settimane di primavera. «Una situazione non rosea dopo un esame attento dei valori emersi dai monitoraggi delle diverse agenzie regionali coinvolte dal Distretto» afferma il Segretario Generale dell’Autorità Meuccio Berselli. Quest'ltimo ha quindi diramato un bollettino che riporta un livello di Severità idrica di colore giallo – ovvero, ancora piuttosto moderata nonostante numeri di insieme decisamente al ribasso. ma va considerato che prelievo irriguo per uso agricolo è ancora moderato. «Se le condizioni di prelievo fossero a pieno regime la situazione sarebbe molto più grave» sottolinea Berselli e annuncia: «A breve, tenuto conto dello scenario presentato e del trend meteo climatico preoccupante (temperature sempre in aumento) saranno ufficializzate le date del prossimo incontro sulla crisi idrica alla luce degli effetti dei cambiamenti climatici in corso». Secondo le previsioni diramate dall'Aipo, la condizioni meteo attuali dovrebbero prolungarsi almeno fino al 7 aprile.

 

--