Giovedì 13 Dicembre 2018Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 - 13:40

Gran Piemonte di ciclismo professionisti, arrivo a Stupinigi: appello ai velocisti

Gran Piemonte di ciclismo professionisti, arrivo a Stupinigi: appello ai velocisti
Giovedì 11 Ottobre 2018 - 13:01

Edizione numero 102 del Gran Piemonte di ciclismo con spettacolare traguardo alla Reggia di Stupinigi. Un giovedì (di pioggia)dedicato ai velocisti, impegnati lungo un percorso che Rcs ha disegnato di concerto con la Regione Piemonte, valorizzando appieno il patrimonio delle Residenze Reali dei Savoia. Dopo la partenza da Racconigi, ecco anche il transito a Venaria Reale. Nel dirigersi verso Stupinigi i corridori toccheranno Rivalta, Piossasco, Volvera, None, Orbassano e Beinasco. Strade chiuse dalle 15,15 in poi in territorio rivaltese e piossaschese, provvedimento analogo anche nel tratto successivo verso l'approdo nichelinese. La corsa non presenta difficoltà altimetriche e l’arrivo in volata sembra altamente probabile. Sono al via 18 squadre di 7 corridori e non nascondono ambizioni Sonny Colbrelli, Sacha Modolo e Filippo Ganna, alle prese con una concorrenza straniera agguerrita, impersonata dal vincitore della Freccia del Brabante 2018, Tim Wellens, e dall’inglese Ian Stannard. In tv: diretta su RaiSport dalle 15. Arrivo previsto verso le 16,15.