Domenica 18 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 9:15

Inchiesta su rimborsi ai Consiglieri Regional(2008-2010): accusa di peculato

Inchiesta su rimborsi ai Consiglieri Regional(2008-2010): accusa di peculato
Venerdì 8 Giugno 2018 - 13:10

Alcune decine di inviti a comparire sono stati spiccati dalla procura di Torino in un nuovo filone d'inchiesta sulla Rimborsopoli dei consiglieri regionali del Piemonte. Il periodo al vaglio dei magistrati è quello tra il 2008 e il 2010, quando la giunta era guidata da Mercedes Bresso.
L’accusa è di peculato. Giampiero Clement, allora capogruppo di Rifondazione Comunista, commenta: «Mi vengono contestati 13000 € a titolo personale e 36000 € come capogruppo ! Mi sento assolutamente tranquillo con la mia coscienza, non ho mai preso un centesimo per me , ma sono tutte spese relative al funzionamento del gruppo consiliare e del partito. Credo possiate immaginare il mio stato di animo »