Valetti (M5S): «Linea ferroviaria Pinerolo-Torre Pellice esclusa dai servizi minimi»

Valetti (M5S): «Linea ferroviaria Pinerolo-Torre Pellice esclusa dai servizi minimi»
Giovedì 27 Luglio 2017 - 17:20

Il consigliere regionale M5S Federico Valetti torna a puntare l'attenzione sulle tre linee ferroviarie locali Germagnano-Ceres, Rivarolo-Pont e Pinerolo-Torre Pellice: «Non saranno incluse nei servizi minimi (definiti dal lotto A) ma il loro futuro dipenderà dal gestore a cui verrà concesso l’affidamento», denuncia il consigliere.

 

Tutto questo secondo Valetti contrasterebbe con quanto viene diffuso dall’amministrazione PD: «Il Partito democratico dà la riapertura delle linee come una cosa certa - commenta Valetti - ma garanzie non ve ne sono. Nulla di scritto. E se queste linee verranno tagliate fuori dai servizi minimi, i cittadini di aree significative del territorio piemontese subiranno delle pesanti discriminazioni».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino