Venerdì 25 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 7:44

Nichelino: arrestato il rapinatore del taglierino

Giovedì 28 Marzo 2013 - 12:47

Si faceva accompagnare in taxi alla filiale. Entrava a volto scoperto e minacciava i dipendenti con il taglierino. La sezione antirapine del Comando provinciale e la Compagnia di Moncalieri hanno arrestato Alessandro Montemurno, moncalierese di 36 anni. Otto le rapine confessate di cui 2 a Nichelino. Una il 18 febbraio al "Credito piemontese". L'altra il 18 marzo alla banca Sella. Le immagini delle telecamere delle due banche nichelinesi sono state determinanti per individuare la sua identità.

Marco Bertello
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino