Carabinieri contro bus: non sono gravi

Giovedì 9 Febbraio 2012 - 11:18

Hanno riportato lesioni non gravi (il classico forte colpo di frusta, prognosi di quindici giorni) i due Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Pinerolo protagonisti ieri attorno alle 13 di un incidente contro un autobus della compagnia Sadem, all'incrocio tra via Saluzzo e via Lequio.

L'Alfa Romeo dei militari proveniva da via Saluzzo ed era diretta verso piazza Cavour. In via Trieste era scattato l'allarme nella tabaccheria. Sirene e lampeggianti erano accesi quando la pattuglia ha attraversato l'incrocio col semaforo rosso. Il bus procedeva normalmente col verde da corso Torino verso via Lequio. L'autista ha poi spiegato di non aver sentito le sirene. Un furgone, inoltre, avrebbe ostruito la visuale. Lo scontro è avvenuto tra la parte anteriore dell'auto e la portiera dell'autista del bus. Incolumi la conducente e l'unica passeggera a bordo. Per la cronaca: in tabaccheria non si era verificato alcun furto.

l.p. (foto di Dario Costantino)
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino