Giovedì 6 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 14:15

Pinerolo, sgombero neve: obbligi comunali e del cittadino

Giovedì 2 Febbraio 2012 - 10:05

Il Comune di Pinerolo ha emesso un comunicato che ribadisce come, in caso di nevicata, lo sgombero delle strade e dei marciapiedi comporta adempimenti sia carico del comune che a carico del cittadino: come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana.

è a carico del comune:

  • il trattamento antigelo sulla viabilità pubblica (con spandimento di sabbia e cloruri);
  • lo sgombero della neve sulla viabilità pubblica che avverrà seguendo delle priorità stabilite: a) viabilità principale b) in prossimità di edifici pubblici (uffici pubblici, scuole, ospedali) o di pubblica utilità;
  • lo sgombero della neve da marciapiedi solo se di fronte ad edifici pubblici.

è a carico del cittadino:

"Compete ai proprietari di case e di negozi, in caso di nevicate, provvedere allo sgombro dei marciapiedi prospicienti le proprietà, in modo che siano permanentemente liberi ed agibili, secondo il disposto dell'art.19 comma 3 del Regolamento di Polizia Urbana."

Previste sanzioni da € 25.00 a € 500.00 oltre l'eventuale risarcimento per eventuali lesioni arrecate alle persone .

Per quanto sopra si sollecita la pulizia dei marciapiedi e gli accorgimenti necessari per l'eventuale caduta neve dai tetti, al fine di prevenire problemi alla viabilità pedonale.

Scarica l'OPUSCOLO informativo

Per le segnalazioni il cittadino può rivolgersi:

Polizia Municipale
[email protected]

Settore Lavori Pubblici
[email protected]

U.R.P.
[email protected]

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino