Mercoledì 12 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 11/08/2020 - 21:14

Vinovo, minaccia di buttarsi dal sesto piano

Vinovo, minaccia di buttarsi dal sesto piano
Venerdì 25 Marzo 2011 - 16:41

Una mattinata col fiato sospeso, a guardare in alto sul cornicione del sesto piano. Attimi di paura in pieno centro a Vinovo: un ragazzo intorno alle 8 e trenta, ha raggiunto il tetto di un palazzo in piazza Marconi e minacciato di buttarsi giù. Dopo oltre due ore di estenuanti trattative, mentre parlava con il sindaco Maria Teresa Mairo e una zia, entrambe affacciate da una mansarda del palazzo di fronte, è stato bloccato da un pompiere sbucato rapidamente da una finestra abbaino. Per E. M. ventenne non residente ma solito frequentare Vinovo, un abbandono fra le braccia sicure del vigile del fuoco. E l’applauso liberatorio di tanti cittadini che si erano radunati in centro temendo il peggio.

Cla. Tar.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino