Giovedì 14 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 13/11/2019 - 23:37

Luserna S.G., muore folgorata sul lavoro

Mercoledì 9 Marzo 2011 - 19:50

Una donna di 26 anni è morta folgorata oggi pomeriggio mentre lavorava nell'azienda agricola di famiglia, a Luserna S.G., in via Pralafera 43. 

Morena Aglì, secondo le prime ricostruzioni, stava rimestando il caglio per fare il formaggio quando un cavo elettrico avrebbe toccato il paiolo in rame. La donna è stata trovata da un familiare riversa sul pavimento, in quel momento bagnato. Per il soccorso sono intervenute le ambulanze della Croce rossa di Torre Pellice e della Croce verde di Pinerolo. I sanitari hanno tentato una lunga ma purtroppo inutile rianimazione. Morena Aglì era madre di una bambina di un anno. Per verificare le cause del gravissimo incidente sono in corso in questo momento gli accertamenti da parte del personale dello Spresal (Asl TO3) che ha raggiunto nel capannone i Carabinieri delle stazioni di Luserna S.G. e Torre Pellice.

l.p.