Giovedì 6 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 14:15

Provincia di Torino verso il Bilancio 2011

Venerdì 19 Novembre 2010 - 14:35

E'di 520 milioni di euro il punto di pareggio tra entrare ed uscite del bilancio di previsione presentato dalla Provincia di Torino per il 2011. Il documento della Giunta di Palazzo Cisterna passa ora al vaglio del Consiglio Provinciale. A causa della crisi economica, calano le entrate tributarie della Provincia, oltre 10 milioni in meno rispetto al 2008, le spese discrezionali degli assessorati scenderanno da 10 a 5 milioni di euro. Tra le priorità sottolineate dal presidente Antonio Saitta «gli impegni straordinari sull'edilizia scolastica per la quale investiremo oltre 24 milioni di euro, addirittura un aumento rispetto all'anno in corso. Il totale degli interventi sulla viabilità invece si assesta ad oltre 31 milioni di euro. La scelta di indirizzo è stata quella di concentrarsi sulla manutenzione straordinaria del patrimonio scolastico e viario del territorio, non prevedendo la costruzione di nuove opere bensì il mantenimento dell'esistente».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino